latercom
 



 


Prodotti > Linea Normablok Più


BLOCCHI ISOLANTI AD ALTE PRESTAZIONI

La nuova frontiera dell’isolamento termico in laterizio. Anche per zona sismica.

 

Perchè scegliere NORMABLOK PIÙ

I vantaggi della muratura in laterizio, portante o di tamponamento, da sempre sono:

 SOLIDITÀ
 SEMPLICITÀ DI REALIZZAZIONE
 DURATA NEL TEMPO

Ma per garantire anche buoni valori di isolamento termico, costruire murature implicava ricorrere all’applicazione di un cappotto termico esterno o prevedere isolante in intercapedine.
Grazie a Normablok Più questo problema è stato risolto integrando polistirene caricato con grafite direttamente all’interno del blocco e realizzando apposite fasce isolanti per eliminare il ponte termico dei giunti di malta.

SI PARTE DA BASI SOLIDE
Per realizzare la linea Normablok Più, in funzione dello specifico campo d’impiego, si parte da blocchi Poroton P800 e Poroton P700 capaci di garantire elevati valori di resistenza meccanica, da posare con giunti di malta tradizionale.

L’INNOVAZIONE
Attraverso un sofisticato processo produttivo, unico nel suo genere, i fori vengono saturati con polistirene additivato con grafite ad alte prestazioni. Apposite strisce isolanti permettono di eliminare il ponte termico dei giunti di malta.

LA CERTEZZA DEI RISULTATI
Il risultato è una linea completa che permette di realizzare pareti monostrato portanti o di tamponamento adatte alle diverse zone sismiche, aventi eccellenti valori di trasmittanza termica e in grado di mantenere le prestazioni inalterate nel tempo.

NORMABLOK PIÙ TAGLIO TERMICO: i blocchi studiati per la
correzione del ponte termico della Fondazione e del Solaio

Impiegati con successo per realizzare murature ad alte prestazioni termiche, i blocchi Normablok Più rappresentano il sistema più semplice, efficace, economico e sicuro anche per la correzione del ponte termico della fondazione e del solaio.

MAI PIÙ MUFFA IN CASA
Una non corretta risoluzione di un ponte termico infatti, oltre a generare una dispersione termica e di conseguenza un aggravio dei costi energetici, è la causa della formazione di muffe e condense con conseguente perdita di salubrità dell’ambiente abitato.

INDICAZIONI
A differenza dei blocchi tradizionali o dei sistemi assemblati che privilegiano l’isolamento termico in direzione orizzontale, i blocchi Normablok Più, per loro natura, sono la soluzione ideale per abbattere il flusso termico anche in direzione verticale e quindi correggere i tipici ponti termici che si vengono a creare all’interfaccia tra:

 MURATURA E FONDAZIONE
 MURATURA E SOLAIO
 MURATURA E SOLAIO DI COPERTURA

Normablok Più S40 HP

Alte prestazioni e massima protezione contro il Fuoco!

Normablok Più S40 HP è stato sottoposto presso il laboratorio CSI (Centro di Certificazione e Analisi comportamentale polivalente) ad uno speciale test che ne ha certificato gli elevati valori di resistenza al fuoco. Dopo 4 ore di esposizione a 1150° C, la parete è risultata perfettamente integra, confermando un’eccezionale barriera in caso di incendio.

Il test

Per stabilire la resistenza al fuoco dei blocchi Normablok Più S40 HP è stata realizzata una muratura dalle dimensioni di 3x3 m, intonacata con semplice malta tradizionale e sottoposta ad un incendio sperimentale attraverso uno speciale forno di prova che ha portato rapidamente la temperatura della faccia esposta al fuoco a 1150 °C, come evidenziato dalla linea arancione del grafico. Dopo 4 ore di esposizione progressiva fino a 1150 °C, le sonde di temperatura sul lato della parete non esposta al fuoco registravano di contro un trascurabile aumento della temperatura come evidenziato dalla linea di colore grigio del grafico.

La parete realizzata con i blocchi Normablok Più S40 HP sottoposta alla simulazione di un reale incendio, durante il test ha quindi mantenuto i requisiti di tenuta (E) e di isolamento (I) per più di 240 minuti, ottenendo così la certificazione EI 240. La parete al termine della prova è risultata perfettamente integra confermando Normablok Più S40 HP un’eccezionale barriera al fuoco in caso di incendio.

Normablok Più Sismico

Descrizione

Il blocco isolato Normablok S40 Sismico è un monoblocco portante per murature perimetrali in tutte le zone sismiche, realizzato con laterizio POROTON® P800 totalmente iniettato di polistirene caricato con grafite autoestinguente. Abbinato alla malta termo-sismica Danesi MTM10, permette di realizzare pareti con trasmittanza “U” pari a 0,22 W/m2K. Un sistema vincente in tutte le zone sismiche e climatiche, secondo le prescrizioni delle normative vigenti.

Caratteristiche comuni a tutto il Sistema Normablok

SI PARTE DA BASI SOLIDE
Per realizzare la linea Normablok Più, in funzione dello specifico campo d’impiego, si parte da blocchi Poroton P800 e Poroton P700, capaci di garantire elevati valori di resistenza meccanica, da posare con giunti di malta tradizionale.

L’INNOVAZIONE
Attraverso un sofisticato processo produttivo, unico nel suo genere, i fori vengono saturati con polistirene additivato con grafite ad alte prestazioni. Apposite strisce isolanti permettono di eliminare il ponte termico dei giunti di malta.

LA CERTEZZA DEI RISULTATI
Il risultato è una linea completa che permette di realizzare pareti monostrato portanti o di tamponamento adatte alle diverse zone sismiche, aventi eccellenti valori di trasmittanza termica e in grado di mantenere le prestazioni inalterate nel tempo.

Mezza Normablok Più

Mezza Normablok Piu’: caratteristiche e impieg

Le Mezze Normablok Più sono gli elementi per il completamento della linea Normablok Più, ideali per garantire prestazioni omogenee alla muratura. Il sistema costruttivo Normablok è in grado di coniugare praticità, economia e velocità di messa in opera con alte prestazioni termoacustiche, resistenza statica, isolamento acustico e protezione dal fuoco.